lunedì 7 gennaio 2013

iPod Touch Delirium - Nuovi astucci - New cases

Il luglio scorso, una mattina in cui ero più addormentata del solito, ho lasciato in treno il mio adorato INDISPENSABILE iPod. Il mio povero vecchietto (sei anni di onorato servizio) si è volatilizzato gettandomi nel più disperato sconforto. 

Last July, on a very sleepy morning I forgot  my beloved ESSENTIAL iPod on a train. My precious player (after six years of honorable service) was gone for good, throwing me into a desperate turmoil.


Chi prende come me i treni della Trenord nell'orario degli studenti liceali, capirà che tale dispositivo è assolutamente essenziale alla sopravvivenza in quanto capace di coprire gli schiamazzi (ragazzini) gli urletti isterici (ragazzine) e una serie infinita di baci con lo schiocco (entrambe le suddette categorie di umanoidi).

Anyone like me, who catches Trenord trains with high school students, will understand that such device is absolutely essential to survival. It is the only mp3 player on Earth that can cover howler monkeys (kids) hysterical screaming (girls) and endless series of noisy kisses (both categories of humanoids).


Ho resistito una settimana e avendo in quel periodo già affrontato una spesa importante per acquistare una folding bike, ho ripiegato su un lettore non Apple... ma diciamocelo francamente, una volta che hai assaggiato lo champagne riserva, il bianco della casa ti fa veramente schifo...

After a week of such journeys I decided to buy another non-Apple player (at that time I had already faced a major expense to buy a folding bike)... but let's say the plain truth, once you've tasted champagne, a common wine really makes you sick...


Dunque dopo mesi passati a nutrire un fondo di accantonamento per l'acquisto di un nuovo iPod, finalmente, complice un'offerta all'Esselunga e il sopraggiungere del 27 del mese, è scattata la corsa all'acquisto.

So after months feeding an evelope with money for my new iPod, and day 27th of the month coming up (payday in Italy), I started my personal race to buy.


Voi tutte conoscete la mia megalomania, ovviamente non potevo accontentarmi della versione scarsa e come sempre ho deciso di strafare scegliendo un iPod Touch. Tanto per farvi capire la mia gioia, due ore dopo mi domandavo come avevo fatto a vivere ed essere felice prima di lui.

You all are well aware of my megalomania. Of course I could not be satisfied with a basic version and as usual I decided to overdo, choosing an iPod Touch. Just to let you know my joy, two hours later I was wondering how I could live and be happy before having it in my hands.


Ma la storia non si conclude qui. La sera stessa ho mostrato a MammaCami (la mia mamma) l'oggettino... 
Altra vittima della mela. Da qualche giorno trascorriamo le serate sedute sul divano, in silenzio, ognuna con il suo oggetto delle meraviglie tra le mani ad esplorare le apps. 

But the story does not end here. The same evening I showed MammaCami (my mother) the "object"... Another Appleahoolic. Since then we spend our evenings sitting on the couch in silence, each of us with its own "object of wonder" in our hands exploring the apps.


Il ritratto di una moderna famiglia felice. :o)

The portrait of a happy modern family. :o)

Buon anno a tutte! - Happy new year everybody!

Chiara

28 commenti:

  1. Ciao, sono bellissimi! Per una patita di Londra come me poi quello con la stoffa inglese è il top:-)
    Complimenti, Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io me ne sono innamorata a prima vista, io non amo particolarmente Londra, ma sono inglese, monarchica e amante del Kent dentro!

      Elimina
  2. Parole sante!Condivido tutto soprattutto quando parli di ragazzini urlanti sul treno...ma come è possibile che anche alle 7 del mattino ci siano ragazzi, ma diciamocelo, anche signore che parlano incessantemente?:)
    Cover splendide!Complimenti!
    Baciotti
    bea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. difatti, io sono in stato comatoso almeno fino a quando non faccio la seconda colazione in ufficio, più della gente che bercia però devo dire che i baci con lo schiocco restano i più fastidiosi.

      Elimina
  3. Eccoti, quanto tempo!!!
    Innanzi tutto buon anno e poi che dire... come sei tecnologica!!! Siamo decisamente su due fronti paralleli! Il mio htc (e qui so che scatterebbe la lotto tra rivali, ma per me sono tutti uguali!!!)deve aspettare di finire nella mani di Andry per ricevere gli aggiornamenti, quindi figurati! -.-'
    Tecnologia a parte, fantastiche le tue custodie! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo il cucito e il giardinaggio, la tecnologia è un'autentica passione!

      Elimina
  4. ahahah!! Che storie!! =) Bellissimi gli astuccetti... e si.. concordo con te che prendere il treno in orari liceali è una cosa da incubo!! e poi... Buon anno!! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma solo io studiavo, ripassavo o copiavo la versione di latino in religioso silenzio? Perché nessuno copia più i compiti? dici che non li fanno del tutto?

      Elimina
    2. Secondo me se li passano su fb... noi nn avevamo certi mezzi tecnologici...

      Elimina
  5. Troppo simpatico il tuo post!!!! e mentre leggevo e sorridevo guardavo anche le immagini degli astucci veramente carini....
    Ciao buon anno Ti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, diciamo pure che è stato un po' un post scritto di pancia... per questo definito "delirium".

      Un bacio e grazie della visita

      Elimina
  6. Sono davvero felice per te (e per la tua mamma)!! Mi sembra che tutto sia più che meritato! Grazie per il tuo post delizioso.
    Baciotti,

    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sissi, io e la mia mamma siamo molto contente, tralatro è facilissimo da usare e l'interfaccia è davvero favolosa!

      Ciao! Chiara

      Elimina
  7. che meraviglia le custodie...e che divertimento il nuovo aggeggio elettronico....è sempre divertente leggere i tuoi post...ciao Lucia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ero particolarmente ispirata...

      Elimina
  8. Mi sono divertita molto a leggere tuo post..carinissimo tuo modo di scrivere, raccontare!
    Gli astucci sono bellissimi..sopratutto il primo con design di Londra!
    Sei simpaticissima..un abbraccio!
    Grazyna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello con i disegni londinesi è il mio, quello beige con le foglioline e quello di mammaCami.

      Ciao, grazie della visita

      Elimina
  9. Che meraviglia queste custodie!!! E comunque hai proprio ragione la tecnologia dà dipendenza, una volta che l'hai provata non te ne liberi più!!!
    Un abbraccio e grazie per le tue visite sul mio blog.
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, un piacere! Anche tu del resto sei una delle mie fedelissime!

      Elimina
  10. Pendolare da 10 anni..
    Cuffie fino a destinazione..
    I tuoi lavori sono deliziosi.. complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, ti batto, io pendolo da quando avevo 14 anni!!!! 24 in tutto!

      grazie mille della visita e benvenuta sul mio blog

      Elimina
    2. Grazie Chiara...

      È per molto emozionante condividere con te il tuo blog..
      Cavolo mi batti si...
      Grazie ancora
      Mary

      Elimina
  11. Quello con la stoffa inglese scatena la mia cupidigia! Leggerti è sempre un piacere!
    Bellalullo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carina vero? Piace da matti anche a me, la sto usando un pezzetto alla volta, non ho il coraggio di usarla tutta insieme per un unico progetto!

      Baci

      Elimina
  12. ahahah le famiglie moderne ^^
    bellissime entrambe le custodie, hai scelto stoffe adorabili!
    un bacio :)
    Giulia
    P.S. meglio non pensare a quanti anni fa sono state le gite scolastiche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si va, meglio non pensarci, giusto oggi mi han chiesto se ho 42 anni!?! Ma come, non ne ho neanche 39 cavolo!

      Elimina
  13. Deliziosi astuccetti!
    Bravissima!
    Ciao ciao,
    Fra...neo-follower!

    http://nellamianicchia-francesca.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta!!! Grazie mille della visita e del tuo commento!

      Elimina

Grazie per il tuo pensiero - Thanks for you nice words