mercoledì 5 dicembre 2012

Ghirlanda natalizia di vischio e bacche rosse Mistletoe and berries Christmas wreath

Nonostante ogni volta giuri e spergiuri che sarà l'ultima, anche quest'anno mi sono fatta trascinare in quel girone dantesco che è diventata la Fiera dell'Artigianato di Milano

Despite my firm resolution: "this one will be the last time" as usual I got dragged by some friends into this Dantesque circle of Hell which the Advent Craft Fair in Milan has become.


Risultato: spintoni, piedi gonfi e produttività quasi pari allo zero. Dunque questa settimana vi beccherete un post un po' scarso. Ovvero un progettino super veloce, super semplice e praticamente a costo zero in quanto realizzato con materiale di riciclo.

Result: a Sunday made of pushes in a wild crowd, swollen feet and zero productivity. So this week all you will get is a quite low post. A super fast, super simple and virtually cost-free project since I made it with recycled material.


Vi ricordate questa bellissima decorazione luminosa? Si chiama GLÄNSA, e la comprai da Ikea circa sei anni fa. Riesumata da uno scatolone qualche giorno fa, si è rifiutata di accendersi... che fare...

Do you remember this beautiful lighting decoration? Its name is GLÄNSA, and I bought from Ikea about six years ago. Exhumed from a box a few days ago, it refused to produce any light... now what...


Frugando ulteriormente tra le scatole ho trovato una vecchia ghirlanda di vischio e bacche che non usavo da tempo e ho deciso di montarla sulla struttura in metallo. Così da sola mi sembrava però un po' spoglia...

Rummaging further into boxes I found an old mistletoe and berries garland I had not been using for a long time, so I decided to bind it on the metal frame. But it looked soo poor just by itself...


Ho allora aggiunto i cuori di stoffa che avevo usato l'anno scorso per la corona dell'avvento e un barattolo della marmellata Rigoni per poterci mettere una tealight ed illuminarla.

I then added the fabric hearts I used last year to decorate the advent wreath and an empty jar of jam to put in a tealight, and light it up.


Anche il nastrino puffoloso è un riciclo, lo avevo avanzato quando questa prima vera avevo realizzato il mio cestino per il cucito.

Also the puffy ribbon is a remmant, it comes from my sewing basket project.


Sant'Ambrogio è alle porte... presto vi mostrerò il mio coccolissimo albero di Natale, vestito di feltro rosso e grigio e quest'anno per la prima volta illuminato da candeline vere!!!

Saint Ambrose day is coming... soon I'll show my lovely Christmas tree, all dressed up in red and gray felt and this year for the first time lit by true candles!

A presto - See you soon

Chiara

19 commenti:

  1. COMPLIMENTI PER LA GHIRLANDA !!!!
    ANCH'IO QUEST'ANNO ALBERO GRIGIO E ROSSO POI LO POSTERO!!!! CIAO BUON SANT'AMBROGIO

    RispondiElimina
  2. Grazie, speriamo venga bene! Nella mia testa lo adoro gia!

    RispondiElimina
  3. Ciao Chiara,
    Sei sempre piena di idee.

    A presto

    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sapessi, avessi l'attacco USB per aggiungere un po' di RAM al mio cervello sovraccarico!

      Elimina
  4. Aspettando di vedere l'alberello, ti faccio i complimenti x la corona...l'idea del vasetto e' bellissima!!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grasssiee... conosci Pintrest? A me ha cambiato la vita, un pozzo di san Patrizio!

      Elimina
    2. Purtroppo si...è non ci sto dietro!

      Elimina
  5. domani tocca a me: devo portare mia figlia e una sua amica...aiuto quest'anno mi tocca!
    bel lavoro, io adoro i vasetti con i lumini e la luce che fanno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io quest'anno ho semplificato, ho un abete (vero) del colorado, mangia e beve gratis sul mio terrazzo, è ora che si guadagni da vivere, non ho più intenzione di perdere mezza giornata solo per assemblare l'albero!

      Elimina
  6. Bellona!!!
    Io invece oggi sono alle prese con un ramo più alto di me... ed è tutto un dire!!! ^______^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuhhh, curiosa... lo pubblichi poi?

      Elimina
  7. Ciao Chiara, ho scoperto il tuo blog grazie all'iniziativa di Mely del blog Melizie in Cucina. Fai delle cose veramente belle. questa ghirlanda è bellissima e poi adoro tutto ciò che si può creare riciclando quello che si ha già in casa. Complimenti. Se ti fa piacere passa a trovarmi nel mio nuovo blog: http://ilbazardijo.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta! Grazie mille per la tua visita e per tutti i complimenti! Un bacio

      Elimina
  8. Grazie Chiara! Mi hai dato un'idea fantastica su come abbellire questa ghirlanda che ho anche io ma che non funziona più già da tanto tempo! Complimenti anche per il vasetto, mi fa impazzire!
    Baci,

    Barbara e Analia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhh, ricordati di mandarmi una foto, che sono sempre curiosissima di vedere cosa fanno glia altri!

      Elimina
  9. Bellissima la ghirlanda e la lanternina!!!! tra un pò anche il mio albero sarà pronto....sono però tanto curiosa di vedere il tuo!!!!ciao Ti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, ce ne saranno due, uno tradizionale e uno un po' "diverso" dal solito.

      Ciao, grazie della visita!

      Elimina
  10. Bellissimi tutti!
    La lanterna è la mia preferita!
    Tutto conferisce un vero clima Natalizio!

    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mari, grazie per la tua visita, so che sei ciapatissima con i tuoi mercatini! Mamma spero siano al chiuso altrimenti rischi di morire di freddo!

      Elimina

Grazie per il tuo pensiero - Thanks for you nice words